La Banca On Line

Recensioni ed Opinioni sulle Migliori Banche Online

Transferwise: Cos’è e Come Funziona

Transferwise Opinioni





Le operazioni bancarie che vengono effettuate tra due Paesi differenti sono spesso molto costose.

E’ il caso per esempio dei bonifici internazionali sui quali molte banche, anche italiane, spesso applicano delle commissioni troppo alte al punto che spesso si rinuncia a trasferire i soldi online.

Questo problema è ancor più difficile da gestire per chi decide di cambiare vita per esempio prendendo la decisione di andare a vivere all’estero.

Ed allora, come inviare i soldi in modo tale da evitare le esorbitanti commissioni bancarie che vengono applicate dagli istituti di credito specie quando il bonifico internazionale avviene tra due valute differenti?

Transferwise come alternativa economica alle banche

Transferwise ProblemiEbbene, in alternativa alle banche ci sono per fortuna molti servizi e molte risorse online per poter inviare soldi con costi contenuti come ad esempio Transferwise.

Transferwise è un servizio nato proprio con lo scopo di andare ad eliminare i costi elevati dei bonifici internazionali in genere effettuati attraverso il canale bancario, e di abbattere nello stesso tempo anche i tassi di cambio.

Transferwise è sicuro?

Quali sono le opinioni su Transferwise e sul servizio offerto? Ed ancora, il supporto di Transferwise ti aiuta in caso di problemi?

Su Transferwise c’è da dire innanzitutto che i soldi che bisogna trasferire non lasceranno mai il Paese di chi ha bisogno di effettuare un bonifico internazionale diretto che, di conseguenza, può essere evitato e si evitano di pagare delle commissioni esorbitanti.

Recensioni di Transferwise, servizio peer-to-peer

Transferwise RecensioniSe ti stai chiedendo come funziona Transferwise devi tener presente che questo è in tutto e per tutto un servizio peer-to-peer che si appoggia ad un proprio conto aperto nello stesso paese del cliente, e che funge da intermediario rispetto ad un’altra persona che ha necessità, in direzione opposta, di trasferire a sua volta del denaro.

Esempio: supponiamo che un cliente italiano attraverso Transferwise debba trasferire del denaro in un conto corrente inglese con la conseguenza che occorrerà convertire la valuta da euro a sterline.

L’utente italiano invierà con bonifico bancario nazionale o con carta di debito i soldi a Transferwise che andrà alla ricerca di un cliente inglese che, invece, deve trasferire soldi in Italia.

In questo modo i soldi saranno trasferiti da Transferwise utilizzando propri conti dei Paesi di riferimento senza mai effettuare alcun bonifico internazionale diretto.

Grazie a tutto ciò Transferwise attualmente per inviare denaro online all’estero chiede per l’operazione delle commissioni molto contenute e decisamente più basse rispetto a quelle che chiedono le banche per effettuare il bonifico internazionale tra due valute differenti.

Come inviare e trasferire soldi online con Transferwise

Come Funziona Transferwise

Per utilizzare il servizio occorre effettuare la registrazione al sito Internet di Transferwise specificando in particolare tutti i dettagli della somma da trasferire, ovverosia l’importo e l’Iban del conto corrente di invio e di quello di ricezione.

Nel trasferire denaro tra due valute differenti Transferwise prima di perfezionare l’operazione permette di visualizzare, grazie alla presenza di un calcolatore online, l’importo che si sta inviando dal conto corrente di invio, e quello che, in un’altra valuta, sarà accreditato sul conto corrente in ricezione a fronte di tempistiche che in genere sono pari a 3 giorni lavorativi tra l’invio e la ricezione dei fondi.

Le commissioni che sono pari ad appena 1 euro per importi fino a 200 euro, e lo 0,5% per importi superiori.

Paesi e valute accettate

Come trasferire soldi con TransferwisePer esempio, da un conto corrente bancario di invio in euro si possono inviare somme di denaro su conti correnti bancari in ricezione che sono espressi in dollaro americano, franco svizzero, zloty polacco, corona svedese, dollaro australiano, corona danese, dollaro canadese, corona ceca.

Ed ancora conti correnti bancari espressi in sterlina inglese, fiorino ungherese, leu romeno, lari georgiano, lira turca, lev bulgaro e corona norvegese.

Allo stesso modo sono tanti i Paesi dove è possibile inviare i soldi online con Transferwise, dal Canada all’Australia e passando per il Regno Unito, la Svizzera, la Corea del Sud, la Repubblica Ceca, la Nuova Zelanda, gli Stati Uniti, il Sudafrica, la Polonia, il Messico, il Brasile. Ed ancora la Norvegia, il Giappone, la Danimarca, la Bulgaria, la Thailandia, l’Ungheria, la Svezia, la Romania e la Colombia.

A chi conviene Transferwise

TransferWise è in sostanza un innovativo servizio di money transfer che, gestito da una start-up, è stato lanciato nel mese di gennaio del 2011 da Taavet Hinrikus e da Kristo Käärmann con il quartier generale a Londra e con uffici situati a Tallinn ed a New York.

Transferwise è SicuroIn questi anni la start-up ha raccolto complessivamente oltre 91 milioni di dollari da società di venture capitale ed anche da parte di privati, e tra questi Richard Branson che è il noto imprenditore britannico fondatore del Virgin Group.

Il singolo finanziamento più corposo sinora ottenuto da TransferWise, per 58 milioni di dollari, è quello del mese di gennaio del 2015 da parte di una cordata guidata dalla società di venture capital Andreessen Horowitz che ha il quartier generale a Menlo Park, in California

A chi conviene utilizzare Transferwise?

Ebbene, al riguardo possiamo dire che Transferwise è un servizio ideale per tutti coloro che da un lato devono effettuare dei bonifici internazionali, e dall’altro non hanno nessuna voglia di continuare a regalare soldi alle banche.

Per esempio, il servizio è ideale per quei pensionati, quei liberi professionisti e quei nomadi digitali che vivono e/o che esercitano un’attività in una nazione differente da quella di origine o di residenza, ma anche per tutti coloro che in generare vivono e/o lavorano all’estero ed hanno bisogno di cambiare valute.

Così come Transferwise è un servizio economico per gli espatriati che ricevono soldi in una determinata valuta, e che devono inviare denaro online in una valuta diversa.

‘Transferwise’ letteralmente, non a caso, significa ‘trasferimento saggio‘ e poggia, per andare a bypassare i costi applicati dal sistema bancario sui bonifici internazionali, su un’idea che è tanto semplice quanto geniale: quella per cui, nel gestire i trasferimenti di denaro richiesti dai clienti, Transferwise possiede un account bancario in ogni posto in valuta locale, ovverosia in ogni posto dove i soldi vengono ricevuti e vengono inviati evitando che siano due istituto di credito a ‘spostarli’ con un bonifico internazionale.

Updated: dicembre 12, 2016 — 5:58 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Banca OnLine © 2011-2017. La Banca Online è un blog dedicato al mondo delle banche online italiane. Online dal 2011, La Banca Online è un punto di riferimento per gli utenti delle banche online in Italia. Mappa del sito. Tutti i diritti sono riservati.