La Banca On Line

Recensioni ed Opinioni sulle Migliori Banche Online

Conto Deposito Santander: Guida Completa

Tra i prodotti finanziari di Santander Consumer Bank spicca il conto deposito che è un prodotto di investimento a tasso fisso ed a basso rischio per chi vuole far fruttare i propri risparmi.

In particolare, il conto deposito santander si presenta come un prodotto comodo e facile da aprire, sicuro e trasparente dal lato dei costi potendo scegliere tra la remunerazione a giacenza libera e quella con vincolo al fine di guadagnare di più.

Conto Deposito Santander, come si apre

Conto deposito Santander, come si apreIl Conto Deposito Santander si può aprire in cinque minuti via web, dal sito Internet Santanderconsumer.it compilando il form online, muniti di Iban del conto corrente bancario di appoggio, codice fiscale e documento di identità.

Oppure si può aprire chiamando il servizio clienti dedicato di Santander Consumer Bank o recandosi presso la filiale più vicina. Per quel che riguarda l’apertura online del Conto Deposito Santander, dopo aver compilato ed inviato il form via web sarà necessario stampare, firmare ed inviare il contratto.

Dopodiché basterà attendere la conferma di Santander Consumer Bank ed effettuare il primo versamento, ai fini del riconoscimento, a mezzo bonifico bancario dal conto corrente di appoggio avente l’Iban che è stato fornito in fase di richiesta di apertura del conto di deposito.

Conto Deposito Santander, perché è sicuro e trasparente

Il Conto Deposito Santander è sicuro in quanto i prelievi ed i versamenti avvengono sempre da e per il conto corrente bancario di appoggio con la stessa intestazione. Inoltre, Santander Consumer Bank aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, il che significa che i depositi dei clienti sono garantiti fino a 100 mila euro.

Ed ancora, al fine di garantire la massima sicurezza per le operazioni effettuate online Santander Consumer Bank sul conto di deposito utilizza il sistema denominato ‘Safety Call’.

In più, quello di Santander Consumer Bank è un conto di deposito trasparente in quanto non sono previste spese di apertura e di gestione, così come è gratuito l’estratto conto trimestrale. Il cliente, quando vuole, può inoltre prelevare dal Conto Deposito Santander con le somme che saranno subito disponibili nell’arco di un solo giorno lavorativo.

Conto Deposito Santander, come gestirlo

Per gestire il Conto Deposito di Santander Consumer Bank occorre essere muniti del codice cliente e della password che sono indispensabili ed anche strettamente personali.

Sarà proprio Santander Consumer Bank ad inviare al cliente le credenziali di accesso nel momento in cui l’apertura del conto di deposito sarà confermata. Online come al telefono sul conto deposito di Santander Consumer Bank è possibile visualizzare il saldo e la lista movimenti, conoscere in ogni momento gli interessi maturati e le condizioni applicate sul prodotto.

Ed ancora si può attivare e modificare il PAC e si possono disporre le operazioni di bonifico in uscita.

Conto Deposito Santander, gli interessi

Attualmente Santaconto deposito santander, interessinder Consumer Bank sul conto deposito a giacenza libera offre un tasso annuo lordo pari all’1,15% per tutti e senza vincoli di alcun tipo. Ma si può in ogni caso guadagnare di più con il Conto Time Deposit di Santander Consumer Bank che è accessibile per somme a partire da 5.000 euro.

Nel dettaglio, attualmente Santander Consumer Bank sul Conto Time Deposit offre tre opzioni di vincolo, a 12, a 24 oppure a 36 mesi a fronte di un tasso annuo lordo che arriva fino all’1,80%, ovverosia uno dei più alti sul mercato in Italia per quel che riguarda i conti di deposito remunerati con vincolo.

Conto Deposito Santander con opzione PAC

Per far crescere i risparmi, e quindi i guadagni, sul Conto Deposito di Santander Consumer Bank, non è strettamente necessario dover fare ogni volta un bonifico dal proprio conto corrente bancario di appoggio.

Basterà infatti scegliere l’opzione PAC, quella relativa al Piano di Accumulo, al fine di poter alimentare il conto deposito in maniera automatica senza dover effettuare ogni volta un bonifico. A tal fine basterà fissare solo la somma da far confluire sul conto deposito e questa il primo di ogni mese in automatico sarà accreditata.

Conto Deposito Santander, intestatari e condizioni contrattuali

Nel ricordare e precisare che si può aprire il Conto Deposito di Santander Consumer Bank anche cointestato, ed in particolare fino a tre intestatari, le condizioni economiche e contrattuali complete del prodotto sono presenti nei Fogli Informativi che si possono visionare e scaricare dal sito Internet Santanderconsumer.it nell’apposita sezione che è dedicata alla ‘Trasparenza’.

La Banca OnLine © 2011-2017. La Banca Online è un blog dedicato al mondo delle banche online italiane. Online dal 2011, La Banca Online è un punto di riferimento per gli utenti delle banche online in Italia. Mappa del sito. Tutti i diritti sono riservati.