La Banca On Line

Recensioni ed Opinioni sulle Migliori Banche Online

Conto Deposito Mediolanum: Interessi e Guida Completa

Per ottenere una remunerazione dai propri risparmi Mediolanum propone un prodotto di investimento a basso rischio ed a zero spese.

Trattasi, nello specifico, del conto deposito banca mediolanum e precisamente di ‘InMediolanum Conto Deposito’ che spicca per essere un prodotto a zero spese di apertura, zero spese di gestione e zero spese anche per le operazioni effettuate.

Il conto deposito in mediolanum è un prodotto che, tra l’altro, offre la massima libertà e la massima flessibilità visto che con il conto deposito vincolato mediolanum è in ogni caso possibile andare a svincolare la somma di denaro depositata in ogni momento senza l’applicazione di costi e senza penali a fronte di una remunerazione che, per il periodo di durata effettiva del vincolo, sarà pari al tasso di svincolo.

Inoltre, con il conto di deposito mediolanum, per la durata di 6 oppure di 12 mesi, gli interessi netti vengono riconosciuti al cliente in anticipo attraverso l’accredito degli importi su base trimestrale. Per quel che riguarda i rendimenti offerti, inoltre, attualmente il cliente, vincolando almeno 5 mila euro, può beneficiare di un tasso di interesse creditore che è pari sulle somme vincolate allo 0,80% annuo lordo.

Conto Deposito Mediolanum, come si apre

Conto deposito mediolanum, come si apreIl conto deposito Mediolanum si può aprire in maniera facile e veloce visto che direttamente dal sito della Banca basta compilare l’apposito form di richiesta, leggere attentamente e salvare tutto il materiale informativo e contrattuale associato al prodotto, e stampare il contratto oppure chiedere all’Istituto l’invio via posta elettronica oppure direttamente a casa.

A questo punto per aprire il conto deposito Mediolanum, per la cui movimentazione è necessario essere titolari di un conto corrente presso qualsiasi banca operante in Italia, basterà firmare il contratto e spedirlo ricordandosi di allegare pure la copia del codice fiscale e di un documento di identità.

Se il conto deposito è cointestato, allora il codice fiscale ed il documento da allegare dovrà essere quello di entrambi gli intestatari. Spedita la documentazione sarà necessario effettuare il primo bonifico di attivazione utilizzando la causale e l’Iban che Banca Mediolanum ha indicato all’atto della compilazione del form online.

Al cliente arriverà il primo codice segreto sul telefonino, ed il secondo codice segreto a mezzo posta in busta chiusa. Ed il tutto fermo restando che il conto deposito Mediolanum oltre che online si può aprire pure via telefono oppure rivolgendosi ad uno dei Family Banker di Banca Mediolanum.

Conto Deposito Mediolanum, come si chiude

Per chiudere il conto deposito Mediolanum, procedendo così con la rescissione del contratto stipulato al momento dell’apertura del prodotto, basta semplicemente inviare a Banca Mediolanum Spa una lettera raccomandata A/R.

Oppure in alternativa per chiudere il conto deposito Mediolanum è possibile rivolgersi al proprio Family Banker. Ed il tutto fermo restando che il conto deposito Mediolanum, così come lo si apre in ogni momento, si può chiudere su decisione del cliente senza specificarne il motivo, senza spese di chiusura e senza l’applicazione di alcuna penalità a fronte degli interessi sul prodotto che continueranno ad essere riconosciuti fino a quando ci sarà l’effettiva estinzione del contratto.

Conto Deposito Mediolanum per chi è già correntista

Come sopra accennato il conto deposito Mediolanum, al fine di essere alimentato, e per i prelievi, deve essere collegato ad un conto corrente bancario aperto presso qualsiasi banca operante sul territorio nazionale.
Al riguardo pure i correntisti Mediolanum possono richiedere l’apertura del conto di deposito semplicemente contattando il proprio Family Banker di fiducia.

Conto Deposito Mediolanum, la ricezione del bonifico

La ricezione del primo bonifico da parte di Banca Mediolanum, al fine di attivare il conto deposito, è obbligatoria da parte del cliente ai fini dell’identificazione e del riconoscimento.

Trattasi di un passaggio fondamentale anche perché, a tutela del cliente, le somme da e verso il conto di deposito di Banca Mediolanum transitano sempre e solo attraverso il conto corrente bancario di appoggio avente la stessa intestazione.

Dall’invio del contratto il cliente ha un tempo massimo di 15 giorni per procedere con il bonifico ai fini dell’identificazione. Trascorso tale termine senza ricezione del bonifico il Customers Banking Center di Banca Mediolanum contatterà telefonicamente il cliente al fine di chiarire eventuali dubbi e per fornire tutta l’assistenza necessaria.

Conto Deposito Mediolanum, i costi e le tasse

Conto deposito mediolanum Come sopra accennato i costi di InMediolanum Conto Deposito di Banca Mediolanum sono tutti pari a zero in quanto non ci sono spese di apertura, di gestione e di chiusura, mentre l’imposta di bollo applicata, e dovuta per Legge, risulta essere quella fissata dalla vigente normativa in Italia.

Ed ancora, sempre con particolare riferimento alla tassazione, sugli interessi lordi maturati dal cliente, sul prodotto InMediolanum Conto Deposito di Banca Mediolanum, viene applicato un prelievo fiscale con un’aliquota che attualmente è pari al 26%.

Conto Deposito Mediolanum, i vincoli

Per i vincoli sul conto deposito Mediolanum non ci sono limiti numerici, neanche giornalieri. Questo significa che su InMediolanum Conto Deposito di Banca Mediolanum il cliente può attivare un numero illimitato di vincoli gratuiti rispettando solo in controvalore l’importo minimo di 100 euro ad operazione ed un controvalore massimo rappresentato dal limite di 3 milioni di euro.

Ed il tutto fermo restando che, in ogni caso, Banca Mediolanum si riserva di fissare limiti di importo minimi e massimi differenti, rispetto a quelli sopra indicati, per operazioni di vincolo su InMediolanum Conto Deposito in base all’offerta ai clienti di tassi promozionali.

Conto Deposito Mediolanum, le tutele previste ed i conti predefiniti

Quale prodotto di investimento a rendimento fisso ed a basso rischio, InMediolanum Conto Deposito di Banca Mediolanum offre la tutela rappresentata dall’adesione da parte dell’Istituto al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi che garantisce fino ad un massimo di 100 mila euro i depositi di ogni cliente.

Come sopra accennato, inoltre, InMediolanum Conto Deposito di Banca Mediolanum deve essere in via obbligatoria collegato ad un conto corrente bancario o conto Bancoposta avente lo stesso intestatario.

Ebbene, al riguardo al prodotto di risparmio InMediolanum Conto Deposito di Banca Mediolanum è possibile collegare fino a ben 5 conti correnti detti conti predefiniti da e per i quali è possibile effettuare le operazioni di versamento e di prelievo.

La Banca OnLine © 2011-2017. La Banca Online è un blog dedicato al mondo delle banche online italiane. Online dal 2011, La Banca Online è un punto di riferimento per gli utenti delle banche online in Italia. Mappa del sito. Tutti i diritti sono riservati.