La Banca On Line

Recensioni ed Opinioni sulle Migliori Banche Online

Come Si Preleva Con Paypal?

Paypal è un conto virtuale che rappresenta una soluzione sicura, efficace e semplice simile a quello offerto da altri servizi come Skrill.

Non trattandosi di un istituto bancario, Paypal non fornisce una carta di credito – anche se, nonostante questo, è possibile usare il servizio per prelevare denaro contante.

Se ho un conto Paypal e voglio prelevare dal conto, come lo faccio?

Innanzitutto ci sono due modalità:

  • l’accredito su una carta
  • l’accredito sul conto

Le banche presentano molteplici tipologie di carte che si suddividono in bancomat, carte di credito e carte di debito.

Se si possiede un bancomat, Paypal non mette a disposizione la possibilità di effettuare transizioni dal conto.

Questo però è possibile con le carte di credito e le carte di debito anche se, prima di prelevare denaro contante da Paypal, occorre fare qualche premessa.

Innanzitutto bisogna accertarsi di aprire un proprio account personale che può essere:

  • online
  • presso certi convenzionati (es. tabacchino)

In questo modo si può richiedere una carta di credito che permette di prelevare contante dal proprio account Paypal in tutti gli ATM.

L’operazione richiede pochi minuti e per farlo ti bastano:

  • indirizzo email valido
  • documento di identità
  • codice fiscale

Una volta ricevuta la carta è necessario andare sul sito e convalidare il tuo account seguendola procedura guidata.

Alla carta in dotazione si possono aggiungere altre carte: sia quelle normali di banche che le carte di credito prepagate. Allo stesso account si possono aggiungere altri indirizzi email per un totale di otto, compreso quello iniziale.

Il trasferimento di denaro elettronico sulle carte di credito impiega circa due/tre giorni lavorativi.

Come si preleva il denaro contante su Paypal?

Per prelevare il denaro contante dal conto Paypal si hanno a disposizione due opzioni:

  • trasferire i fondi su una carta di credito, una carta prepagata
  • trasferire i soldi sul conto bancario

Come trasferisco denaro su una carta ?

  • accedi al sito di Payapl
  • inserisci i tuoi dati personali (indirizzo e-mail e password)
  • accedi alla pagina “Il Mio Conto
  • sulla destra clicca su “preleva fondi da trasferire sulla tua carta
  • seleziona “Conto Bancario” o “Carta di Credito

A questo punto apparirà un campo valori su cui devi digitare l’importo che intendi prelevare e infine cliccare su “Conferma” per completare l’operazione

Con la seconda procedura si trasferirà immediatamente il denaro sul conto bancario.

Come trasferisco denaro sul conto bancario?

  • accedi al sito Paypal
  • inserisci i tuoi dati personali
  • clicca su “Preleva fondi da trasferire al tuo conto bancario
  • negli appositi campi devi scrivere tutti i dati richiesti: nome e cognome, Paese di residenza, il nome della banca e il codice IBAN.
  • clicca su “Continua” per completare la procedura

Per entrambe le procedure i tempi di attesa sono circa di due/tre giorni lavorativi.

Quanto si può prelevare dal conto Paypal?

Oggigiorno tutte le carte di credito sono dotate per legge di un microchip e dell’IBAN.

Quest’ultimo oltre che essere obbligatorio consente di inviare o ricevere bonifici, e in un certo senso, è come se si possedesse un conto bancario prepagato.

Con la carta prepagata Paypal è possibile ormai trasferire i soldi in modo immediato senza dover aspettare i due/tre giorni lavorativi per l’elaborazione dell’importo.

Le carte prepagate non comportano costi di gestione e si paga soltanto 5.00 euro all’atto del rilascio della carta.

La carta si può richiedere sul sito stesso e la si può ritirare nei punti Lottomatica abiitati.

Se effettui prelievi con la carta Paypal e quelle prepagate ad essa associate puoi prelevare fino a 500 euro al giorno e 10.000 euro al mese.

Questo rappresenta un enorme vantaggio a differenza delle normali carte di credito rilasciate dalla banche: consentono di prelevare soltanto 250 euro al giorno e non si possono superare, talvolta, i 2500 euro.

Quali sono i costi del prelievo con Paypal?

Il prelievo comporta una spesa di 1,75 euro se non avviene presso ATM convenzionati, anche se in genere, ogni ente erogatore appoggia le sue carte a una o più banche.

Per cui è più che sufficiente visitare il loro sito per sapere qual è quella convenzionata e risparmiare le spese di prelievo.

L’operazione generalmente è gratuita se l’importo è pari o superiore a 100 euro. Se invece prelevi meno di 100 euro il costo sarà di 1 euro.

La Banca OnLine © 2011-2017. La Banca Online è un blog dedicato al mondo delle banche online italiane. Online dal 2011, La Banca Online è un punto di riferimento per gli utenti delle banche online in Italia. Mappa del sito. Tutti i diritti sono riservati.