La Banca On Line

Recensioni ed Opinioni sulle Migliori Banche Online

Guida 2016: Carte Prepagate e Bancomat Per Giovani e Minorenni

Per i minorenni e per i giovani, le banche in Italia propongono degli strumenti di pagamento ad hoc che presentano spesso la caratteristica di avere dei costi fissi molto bassi o addirittura pari a zero.

Trattasi, nello specifico, di carte Bancomat e soprattutto delle carte prepagate ricaricabili, anche con Iban, per le quali di norma non è necessario essere titolari di un conto corrente bancario o postale.

Ecco allora una rassegna, una guida 2016 sulle carte prepagate ricaricabili per giovani e per minorenni andando a descrivere in maniera sommaria ma esauriente, uno per uno, i prodotti che attualmente sono tra i più interessanti e convenienti sul mercato bancario.

Carta Je@ns MasterCard è la carta prepagata ricaricabile che si può richiedere presso gli istituti di credito appartenenti al Gruppo BPM -Banca Popolare di Milano, ed è utilizzabile in tutto il mondo.

Per il rilascio di Carta Je@ns MasterCard, che permette anche di fare acquisti online, non è necessario essere titolari di conto corrente bancario o postale, e/o di un reddito fisso. Inoltre, la Carta Je@ns MasterCard è sicura grazie alla tecnologia microchip e PIN, si può ricaricare fino a 2.500 euro, anche tramite bonifico, e permette di tenere le spese sempre sotto controllo.

Hello! Free è la carta ricaricabile di Hello Bank!, Gruppo BNL – Bnp Paribas, che è ideale per chi vuole dire addio al contante e muoversi, per quel che riguarda i pagamenti, in piena libertà. Questo perché Hello! Free oltre ad essere uno strumento di pagamento versatile e sicuro, è anche gratuito.

Con la carta ricaricabile di Hello Bank! i propri soldi sono sempre a disposizione potendo peraltro ricaricare attraverso numerosi canali, dallo sportello Atm di BNL al bonifico bancario e passando per l’app e per l’Home Banking.

Inoltre, Hello! Free si può utilizzare anche per gli acquisti via Internet e per ricevere denaro visto che, grazie al codice Iban, si possono fare e ricevere bonifici e si può richiedere pure l’accredito dello stipendio. Hello! Free, che si può personalizzare in cinque diverse colorazioni con tanto di nome e cognome, per importi inferiori a 25 euro si può utilizzare pure in modalità contactless.

Postepay Junior è la carta prepagata del Gruppo Poste Italiane appositamente ideata per i minorenni. Accompagnati da un genitore, infatti, coloro che hanno un’età tra i 10 ed i 18 anni possono richiedere in un qualsiasi ufficio postale la Postepay Junior che è una carta Postepay Standard il cui costo di emissione è di soli 5 euro senza bisogno di essere titolari di un conto corrente bancario o postale.

Con la Postepay Junior il minore può effettuare ricariche, prelevare denaro, consultare il saldo e la lista movimenti in qualsiasi momento, e può fare acquisti potendo utilizzare lo strumento di pagamento ovunque in quanto è abilitato non solo al circuito Postamat, ma anche a quello Visa e Visa Electron.

Cart@perta Teen è la carta prepagata per giovani del Credito Valtellinese che può essere sottoscritta da chi ha un’età compresa tra i 12 ed i 17 anni. Gratuita e sicura, ma anche semplice da usare, Cart@perta Teen è ideale per fare acquisti online e nei negozi e per ricaricare il cellulare.

Con l’attivazione che è gratuita, Cart@perta Teen può essere richiesta dai minori accompagnati da un genitore presso la filiale Creval più vicina. Cart@perta Teen è ricaricabile online, senza commissioni, attraverso il conto corrente dei propri genitori, e quindi è uno strumento ideale anche per ricevere la classica paghetta settimanale.

Carta Chili è una carta ricaricabile che, emessa dalla Cassa di Risparmio di Bolzano, è riservata esclusivamente ai clienti che sono titolari del conto corrente Chili. Carta Chili è uno strumento flessibile per la gestione dei pagamenti e della liquidità che presenta un rischio di utilizzo limitato in quanto questo si limita al credito residuo presente.

Inoltre, Carta Chili è gratuita in quanto è inclusa nel conto corrente omonimo, e si può ricaricare in contanti, dagli Atm della rete QUI-Multibanca, con addebito su conto corrente, via web anche in mobilità e presso qualsiasi filiale della Sparkasse-Cassa di Risparmio di Bolzano. Il denaro e le movimentazioni con la Carta Chili sono inoltre sempre sotto controllo andando ad attivare il comodo servizio di alert via Sms.

Carta &Si è la carta prepagata di CartaSi di ultima generazione che, a fronte di un costo all’emissone ed al rilascio pari a 7 euro, ha una validità pari a ben 5 anni, ha la quota annuale gratuita ed una capienza massima pari a ben 12.500 euro.

Richiedibile online dal sito Internet di CartaSi, oppure recandosi presso le filiali di una delle tante banche convenzionate, la carta prepagata &Si è adatta e ideale per rendere ancora più semplici e sicuri i propri pagamenti, online ed anche sui i canali tradizionali, ovverosia presso i negozi.

Questo perché &Si è dotata di tecnologia contactless per i pagamenti di importo inferiori ai 25 euro, ma è dotata pure della tecnologia Chip&Pin che rende lo strumento di pagamento sicuro contro le contraffazioni ed anche contro i tentativi di clonazione.

Carta Superflash è la carta prepagata con Iban di Intesa Sanpaolo che è a canone annuo gratuito se il richiedente ha un’età inferiore ai 26 anni.

Ideale, quindi, per i giovani e per i minorenni che vogliono entrare in possesso di uno strumento di moneta elettronica senza costi fissi, la Carta Superflash permette, tra l’altro, di poter fare e ricevere bonifici, grazie alla presenza dell’Iban, ed anche di poter effettuare tutte le operazioni di base, tipiche di un conto corrente, comodamente da casa grazie ai servizi via Internet collegati.

Allo stesso modo si possono anche domiciliare le utenze, e pagare con la carta Superflash di Intesa Sanpaolo le bollette ed i bollettini Mav/Rav. E per quel che riguarda le misure di sicurezza, il titolare della Superflash, in caso di necessità, può bloccare o sbloccare la carta ricaricabile utilizzando non solo il personal computer, ma anche lo smartphone ed il proprio tablet.

Così come è possibile, se è stato smarrito o dimenticato, richiedere via web un nuovo codice PIN oppure la riemissione della carta sempre comodamente da casa con il proprio personal computer.

Updated: agosto 21, 2016 — 2:36 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Banca OnLine © 2011-2017. La Banca Online è un blog dedicato al mondo delle banche online italiane. Online dal 2011, La Banca Online è un punto di riferimento per gli utenti delle banche online in Italia. Mappa del sito. Tutti i diritti sono riservati.